Otoplastica

L’otoplastica è una procedura di chirurgia estetica comune sia per i bambini che per gli adulti. Permette di correggere il difetto comunemente detto “orecchie a sventola”, riducendo la dimensione del padiglione auricolare e modellando la sua forma, correggendo anche eventuali asimmetrie.

Viene eseguita un’incisione nella zona posteriore dell’orecchio; la cartilagine viene segnata con il bisturi e piegata per formare una piega assente o insufficiente. La nuova piega viene suturata e modellata per dare all’orecchio la forma preferita e più naturale.

La procedura è eseguita in anestesia locale e sedazione parziale. I punti che modellano la cartilagine vengono tolti dopo circa 3 settimane, per una guarigione completa.

Caricamento in corso ...
Language »