Mastoplastica Riduttiva

Intervento di riduzione del seno

La mastoplastica riduttiva risolve problemi legati alle eccessive proporzioni del seno, come il peso e altre complicanze collegate; questo permette di evitare diversi problemi quotidiani e correggere eventuali difetti di postura. L’intervento inoltre si rivela utile per correggere eventuali asimmetrie.

L’intervento è preceduto da una visita specialistica e vari esami: sangue, elettrocardiogramma, RX torace, eventuali ecografia mammaria o mammografia. L’intervento prevede solitamente tre incisioni, che seguiranno le linee del corpo nel modo più naturale.

L’operazione si risolve in regime di ricovero diurno (day surgery). Talvolta si suggerisce di pernottare in clinica almeno una notte. L’operazione si esegue in anestesia generale. Nei primi giorni dopo l’intervento si utilizzeranno dei bendaggi e reggiseni contenitivi. I punti di sutura saranno rimossi a distanza di circa due-tre settimane. Sarà possibile riprendere il lavoro nel giro dello stesso lasso di tempo, evitando però sforzi ed eccessi.

Caricamento in corso ...
Language »